Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Art. 3 Costituzione della Repubblica Italiana: un monito a chi attenta alla dignità della persona

Scritto da il 18 Giu 2011/ 14:41. Letto 1.024 volte. Registrato sotto Cronache, In evidenza, Politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

La carta fondamentale dello Stato non fa affatto confusione quando all’art. 3 tutela la pari dignità sociale e l’eguaglianza di tutti i cittadini davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali. Un invito quindi ed un monito a non discriminare mai nessuna persona per le sue convinzioni religiose.

Quando si delegittima il pensiero e l’opinione di qualcuno per le sue convinzioni politiche o religiose si attenta non soltanto alla nostra Costituzione, ma anche all’etica professionale del giornalista, che pone all’esercizio del diritto di cronaca e di critica dei giusti limiti, alcuni dei quali elencati nella Carta dei doveri. Il giornalista, ad esempio, ha il dovere fondamentale di rispettare la persona, la sua dignità e il suo diritto alla riservatezza e non discrimina mai nessuno per la sua razza, religione, sesso, condizioni fisiche o mentali, opinioni politiche.
Il riferimento non discriminatorio, ingiurioso o denigratorio a queste caratteristiche della sfera privata delle persone è ammesso solo quando sia di rilevante interesse pubblico.

Inoltre, il giornalista non può accettare privilegi, favori o incarichi che possano condizionare la sua autonomia e la sua credibilità professionale.
Non è da ritenersi giornalista chi non rispetta questi principi, scrivendo per semplice diletto o accettando favori o incarichi che possano condizionare la sua autonomia e credibilità professionale.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=5338

1 Commento per “Art. 3 Costituzione della Repubblica Italiana: un monito a chi attenta alla dignità della persona”

  1. Angelo Renda

    Concordo pienamente sull’etica professionale che …il giornalista non può accettare privilegi, favori o incarichi che possano condizionare la sua autonomia e la sua credibilità professionale.

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.