Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Calamonaci e Sporting Menfi, un pari che brucia

Scritto da il 14 Feb 2011/ 13:37. Letto 1.281 volte. Registrato sotto Calamonaci, Calcio, Cronache, In evidenza, Menfi. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

CALAMONACI, 13 febbraio 2011
Nella 13.ma giornata del Girone A termina in pareggio il confronto tra Calamonaci e Sporting Menfi. Un 2-2 figlio delle ennesime disattenzioni difensive dei ragazzi di Miceli, che in vantaggio due volte non riescono a portare a casa tre punti fondamentali per continuare a sperare nei play-off.
Per Miceli scelte obbligate viste le numerose assenze per squalifica e forfait dell’ultimo minuto. Esordio stagionale, invece, per Salvo Russano, vecchia conoscenza del calcio calamonacese. Primi minuti della gara senza particolari emozioni: in campo si fronteggiano due squadre svogliate e prive di fantasia. La prima occasione degna di nota la crea lo Sporting con una punizione di Alesi di poco alta sopra la traversa. La gara si infiamma al 14’: Marino apre a destra per la corrente Buggemi, assist al bacio per Colombo che di testa supera Verdirame. Vantaggio a sorpresa dei padroni di casa, con Colombo che realizza il suo ottavo centro in campionato, il secondo ai menfitani. La risposta dello Sporting non si fa attendere. Al 20’ lancio di Bivona per Herrera che sfugge alla marcatura di Lo Raso e viene atterrato in area: per Principato non ci sono dubbi, è calcio di rigore.
Dagli 11 metri Alesi spiazza Bono per l’1-1. Al 27’ attimi di vera paura per uno scontro violento tra Bono e Serra. Il portiere cade male a terra e per un momento si teme il peggio, ma dopo alcuni minuti il giovane si rialza e abbandona sui suoi piedi il terreno di gioco. Per lui esami in ospedale che, fortunatamente, non hanno evidenziato nulla di preoccupante. Nella ripresa il Calamonaci cambia passo e al 55’ raddoppia: Colombo lavora un buon pallone sulla destra, cross in mezzo con Antonio Musso che risolve in mischia e sigla il 2-1. Ritorno al gol per il centrocampista, a secco da oltre un anno. La partita sembra in pugno ma l’ennesima amnesia difensiva regala agli ospiti il gol del pareggio. A siglarlo ci pensa Bivona. Inutile forcing finale dei ragazzi di Miceli, la gara termina 2-2. Per il Calamonaci si tratta del terzo pareggio stagionale, il secondo fra le mura amiche del “Raffiti”. La matematica non ha ancora sentenziato nulla, lasciando tutto aperto da qui alla fine, ma per questo Calamonaci i play-off appaiono sempre più una chimera.

Articolo e foto di Calogero Montalbano

 

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=3066

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.