Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Domani all’ARS, inaugurazione del nuovo anno accademico del parlamento della legalità

Scritto da il 3 Nov 2011/ 14:53. Letto 495 volte. Registrato sotto Cronache, In evidenza, Palermo, Politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Domani Venerdì 4 novembre alle ore 16,15 nella Sala Gialla di Palazzo dei Normanni, sede dell’Assemblea Regionale Siciliana, si inaugurerà l’Anno Accademico del Centro Studi “Parlamento della Legalità”. Ad accogliere i circa 200 studenti che giungeranno da diverse province della Sicilia, le delegazioni da Monza/Brianza, Milano, Roma, Reggio Calabria, sarà il Presidente dell’ARS, Francesco Cascio, da sempre grande sostenitore di questo cammino culturale che raccoglie migliaia di giovani in tutta Italia.
A raccontare il virtuoso percorso di legalità fin qui svolto – che ha trovato, fra gli altri, l’apprezzamento di Prefetti, Questori, Procuratori della Repubblica – sarà il Presidente del Parlamento della legalità, Nicolò Mannino.
L’iniziativa di domani è patrocinata dal Presidente del Senato, Renato Schifani, dal Presidente della Camera dei Deputati, Gianfranco Fini e dal Capo della Polizia di Stato, Antonio Manganelli.
A partire dalle ore 16,30, la Sala gialla del Parlamento Regionale Siciliano vedrà, dunque, l’avvicendarsi di studenti che richiameranno come loro “modelli di riferimento” Uomini LIBERI come Antonino Caponnetto, Rocco Chinnici, Rosario Livatino, il piccolo Giuseppe Di Matteo, Maria Saladino “La Madre Teresa del Belice”, Pio La Torre, mentre verranno omaggiate le cartoline dedicate dal Parlamento della Legalità a Maria, “La Madre”, recentemente oltraggiata a Roma durante il corteo degli indignados.
La Comunità del Parlamento della Legalità si arricchirà, inoltre, di giornalisti come Pino Grasso, responsabile del sito dell’Ufficio Pastorale dell’Arcidiocesi di Palermo e Enzo Ganci, coordinatore della finestra giornalistica di “Monreale News”, il giornalista di Tele One, Angelo Gargano, di magistrati come Pino Zingale, di esponenti ecclesiali come Don Massimiliano Purpura, responsabile dei gruppi di preghiera di Padre Pio dell’Arcidiocesi di Palermo, di Francesco Giammarresi dottorando in diritto canonico alla Pontificia Università del Laterano, Città del Vaticano, dei giovani impegnati in politica come Filippo Tripoli e Lorenzo Canale, consigliere Comunale di Casteldaccia.
Quest’anno il consueto appuntamento inaugurativo sarà dedicato a due temi centrali: il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia e il ricordo del ventennale della strage di Capaci, che ricorrerà il 23 maggio prossimo.
Durante l’evento, inoltre, il Parlamento della legalità presenterà il progetto “Ambasciate per la vita”, realizzato in 12 città d’Italia, dove i giovani s’impegnano a cantare e diffondere i valori-luce, come ad esempio, la fratellanza a Belmonte Mezzagno; la fede a Bagheria; la vita a Partinico, il sorriso a Camporeale, il coraggio a Napoli-Scampia; la saggezza a Roma; l’Uguaglianza a Perugia; la legalità a Firenze; la Pace a Genova; lo sport a Monza.
Le ambasciate saranno rappresentate da fasce artigianali, realizzate e ricamate a mano dalle mamme dei bambini di Paternò.
Per l’occasione giungeranno da Roma anche i delegati del parlamento della legalità che raccoglieranno i messaggi e i disegni dei giovani indirizzati alla Vergine Maria e che saranno poi consegnati al presidente della Conferenza Episcopale Italiana, Monsignor Angelo Bagnasco.
Nicolò Mannino afferma: “Il nostro movimento di ispirazione cristiana cammina nel cuore dei bambini e degli studenti, nell’entusiasmo dei giovani e di chi crede in un’azione educativa, culturale pura e autentica e ci incoraggia quotidianamente con l’affetto e con la sensibilità istituzionale, come quella che ci perviene, da sempre, dal Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, Francesco Cascio, che ancora una volta ci apre le porte e ospita un significativo momento di gioia e di impegno per ridare voce e bellezza alla nostra terra e a tutto il Paese”.
“Ci commuove poi – aggiunge Mannino – l’apprezzamento particolare del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ci ha donato la medaglia d’oro del Quirinale”.
“Questa iniziativa- conclude Mannino – sarà dedicata in particolare alla memoria dei servitori dello Stato assassinati nella Strage di Capaci perché, come disse Paolo Borsellino ricordando Giovanni Falcone, ABBIAMO UN DEBITO CON LE VITTIME DELLA VIOLENZA E LO DOBBIAMO PAGARE GIOIOSAMENTE”.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=9698

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.