Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Habemus Estate Riberese 2011, pur con qualche disagio iniziale e poca trasparenza sui costi

Scritto da il 3 Lug 2011/ 11:32. Letto 1.888 volte. Registrato sotto Cronache, In evidenza, Ribera. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Venerdì 1 luglio si è svolta la conferenza stampa di presentazione dell’estate riberese 2011 che ha preso il via il giorno dopo, ieri, sabato sera con lo spettacolo di musica dal vivo degli Esicrima presso il bar Cremeria. Come mai non è stata disposta la chiusura al traffico veicolare, per tutta la durata dello spettacolo, di almeno una delle due corsie del lungomare Gagarin? Ciò ha creato non pochi disagi ai passanti e a quanti avrebbero voluto godersi lo spettacolo musicale in assoluta tranquillità, senza il fastidio delle automobili che si aprivano varchi tra i pedoni infastiditi dal rumore e dai gas di scarico delle stesse. La domanda sorge spontanea: è questo il turismo delle umane genti?
In occasione dell’annuncio dell’estate riberese di venerdì 1 luglio erano presenti operatori, soci di associazioni, collaboratori e qualche rappresentante della stampa locale per rendere pubblico il lavoro svolto nel predisporre il calendario delle manifestazioni. Un cartellone pieno, zeppo di avvenimenti: uno o due per ogni giorno dal 2 al 31 luglio. Perché, ovviamente, questo cartellone è relativo al solo mese di luglio, lasciando suspense e curiosità per il mese di agosto e settembre.
Tra gli spettacoli principali del mese di luglio: la Sagra i Sapori del Mare che si svolgerà il 15 e 16 luglio; lo spettacolo di Loredana Errore, previsto a Seccagrande il 15 luglio; la II Edizione del Seccagrandays dal 20 al 24 luglio con la fiera artistica, artigianale, enogastronomica e artisti di Zelig (Pino Campagna, Dado e il Mago Plip) e non solo; il Festival Canoro “Superstar” all’interno della Villa Comunale; la II Edizione della Rassegna Teatrale Premio Nino Amari a Borgo Bonsignore; il I Festival Canoro Regionale dal 29 al 31 luglio a Seccagrande; svariati tornei sportivi e ogni sera intrattenimenti musicali.
Lungomare di Seccagrande, Villa Comunale di Ribera, sono alcuni degli scenari dell’Estate riberese. A breve, si saprà anche qualcosa relativa a Borgo Bonsignore: questa la location prescelta.
Seccagrande diventerà un vero e proprio villaggio turistico – ha detto l’assessore al ramo cultura e spettacoli Antonio Sgrò – con il palco sulla spiaggia, con l’arena sportiva, l’animazione e la filo diffusione, all’insegna del sano divertimento”.
Quello che ci lascia sorpresi è la quantità di spettacoli proposti, anche se di molti non si sa di cosa si tratterà. Ma anche molte altre cose non si sanno. Proprio come la manifestazione del Riberelladays, della quale aspettiamo ancora il bilancio finale per capire come sono stati spesi i 250 mila euro di budget, ed il tutto in soli 3 giorni: 83 mila euro circa a giornata… ad ogni modo, ancora attendiamo.
Quello che s’è saputo a proposito dell’estate riberese 2011 è il costo (ma sarà dell’intera estate o della trance di luglio?) di circa 100.000 euro, di cui solo € 30.000 a carico del Comune. Ed è già un passo avanti sapere qualche cifra.
Ma si può fare di più. Vorremmo conoscere, e credo sia doveroso, il costo dell’organizzazione, ovvero il compenso di chi ha materialmente organizzato, ovvero di Gabriella Omodei, il contributo delle associazioni Concordia e Seccagrandays. Inoltre, sarebbe opportuno capire chi fa cosa, ovvero gli spettacoli chi li pone in essere e quanto costano, al solo fine di valutare il costo-beneficio della manifestazione. Con fiducia, attendiamo qualche chiarimento in merito.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=5658

1 Commento per “Habemus Estate Riberese 2011, pur con qualche disagio iniziale e poca trasparenza sui costi”

  1. Lillo

    Il sindaco non ha ritenuto di coinvolgere le locali bande cittadine e pensare che lui da piccolo ne faceva parte , mi fai pena Carmeluccio !

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.