Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Iacolino (Ppe – Pdl ): Rapporto UE sulla Criminalità organizzata e le mafie

Scritto da il 2 Ott 2011/ 10:41. Letto 532 volte. Registrato sotto Cronache, In evidenza, Politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

L’europarlamentare Salvatore Iacolino, responsabile per il Gruppo PPE in materia di criminalità organizzata a margine del via libera in Commissione LIBE del Rapporto sulla Criminalità organizzata e le mafie nell’Unione Europea – del quale è rapporteur per il PPE – che verrà discusso e votato in plenaria a Strasburgo il prossimo 25 ottobre, afferma:

Dal sito personale di Iacolino: http://www.salvatoreiacolino.it/

“Superata ogni litigiosità spesso propria della politica italiana, il dossier rappresenta un documento essenziale nella lotta alla criminalità organizzata ed alle mafie negli Stati membri.
Il primo dossier del Parlamento Europeo sulla criminalità organizzata e le mafie risponde all’esigenza di riavvicinamento delle legislazioni nazionali con un approccio comunitario che porta alla definizione di un quadro organico. Di fronte all’aggressione che la criminalità organizzata internazionale esercita sui cittadini e sulla “Licit economy”, sono stati definiti compromessi soddisfacenti che riprendono le posizioni espresse dal PPE nel contrasto al crimine transfrontaliero.
Tracciabilità dei flussi finanziari, esclusione dalle gare di appalto delle aziende condannate per reati di mafia o criminalità organizzata in tutti gli Stati membri, affinamento delle misure di confisca e sequestro dei proventi derivanti da attività criminali e riutilizzo anche a fini sociali dei patrimoni confiscati, misure detentive più severe per i colpevoli di reati di criminalità organizzata, regole procedurali per migliorare la protezione dei collaboratori di giustizia e delle vittime, codice etico per i candidati, ineleggibilità al Parlamento Europeo dei deputati condannati con sentenza passata in giudicato per reati di appartenenza ad organizzazioni criminali ed il contrasto più deciso alla tratta di esseri umani, al narcotraffico, al cybercrime, alla corruzione e al riciclaggio, sono gli elementi chiave della nuova strategia anti criminalità che le Istituzioni europee dovranno indirizzare verso dossier legislativi vincolanti negli Stati membri.
Aggredire i patrimoni dei mafiosi per investirne i proventi a vantaggio della collettività costituisce il risultato più significativo del dossier definito con i decisivi contributi del PPE”.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=8384

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.