Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Licata, concessi locali per servizi riabilitativi in favore dei disabili.

Scritto da il 14 Gen 2012/ 11:06. Letto 634 volte. Registrato sotto Cronache, Licata. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Il Commissario Straordinario del’Asp di Agrigento, Dott. Salvatore Messina, ha concesso, al’AIAS di Agrigento, in comodato d’uso gratuito, l’utilizzo di idonei locali del Poliambulatorio di Licata, già individuati dal Direttore Sanitario del locale Distretto. Tale decisione è scaturita dalla richiesta avanzata dal Sindaco di Licata, relativa all’implementazione dei servizi riabilitativi erogati ai disabili.
Contemporaneamente, l’Asp, sensibile alla domanda di salute degli utenti ed al fine di abbattere le liste d’attesa, secondo principi di efficienza e di economicità, ha chiesto all’AIAS di utilizzare parte dei residui valore scaturenti dalle risorse non utilizzate nel corso dell’anno, per un incremento di cinque prestazioni extramurali pro-die, in aggiunta alle dieci prestazioni extramurali pro-die.
Con tale decisione, l’Azienda sanitaria agrigentina ha inteso dare una risposta tempestiva alla domanda di salute proveniente da cittadini meno “fortunati” rispetto ad altri.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=11309

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Gennaio: 2022
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.