Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Sanità. A Bagheria nuovo polo ortopedico nella struttura sanitaria confiscata alla mafia.

Scritto da il 3 Ott 2011/ 13:32. Letto 573 volte. Registrato sotto Bagheria, Cronache, In evidenza, Sicilia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Nasce a “Villa Santa Teresa” di Bagheria, la struttura sanitaria confiscata alla criminalità organizzata, un nuovo polo ortopedico con 84 posti letto che sarà realizzato in collaborazione con l’Irccs pubblico “Rizzoli” di  Bologna. La nuova struttura erogherà prestazioni chirurgiche e  riabilitative in ambito ortopedico.  Dopo la firma del protocollo d’intesa tra la Regione siciliana e l’Emilia Romagna, domani, martedì 4 ottobre, sarà firmata la convenzione tra l’assessorato regionale della Salute e l’Istituto  Rizzoli. Alla cerimonia, che si svolgerà a “Villa Santa Teresa” a  partire dalle ore 12.00, interverranno i presidenti della Regioni Emilia Romagna e Sicilia, Vasco Errani e Raffaele Lombardo, gli assessori regionali per la Salute delle due Regioni, Carlo Lusenti  e Massimo Russo e i vertici dell’Istituto di Ricovero e Cura a  carattere scientifico – Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna e  della casa di cura “Villa Santa Teresa”.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=8498

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.