Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Teatro Calamonaci, in scena “Bon tempu e malu tempu ‘un dura tuttu u’ tempu”

Scritto da il 19 Gen 2012/ 13:45. Letto 1.305 volte. Registrato sotto Calamonaci, Cronache, Cultura, In evidenza, Spettacoli. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Sabato 21 gennaio alle ore 21.00 presso il teatro “Aldo Nicolaj”, per la 3^ Rassegna di Teatro Dialettale Siciliano, il Gruppo Teatrale “Caos” di Porto Empedocle metterà in scena “Bon tempu e malu tempu ‘un dura tuttu u’ tempu”, commedia brillante, di stampo tipicamente “Eduardiano” in cui gente popolare, costretta a vivere con quel poco che gli permette di andare avanti, poggia sulla speranza di un colpo di fortuna la propria esistenza. La devozione al Santo protettore, la classica speculazione dei sentimenti che, anziché partire dal cuore, traggono spesso origine dalla tasca, fanno di questo lavoro un piacevole momento teatrale. Questi gli attori dello spettacolo: Lullù Sicurelli (Rosario Ficicchia), Mirella Puma (Titina Sconzo), Giusy Collura (Lilla), Giugiù Gramaglia (Meluccio), Totò Cutaia (Compare Totò), Rino Barbera (Caluzzu), Rosalba Cortelli (Maria), Rosalia Caruana (Serafina), Giovanni Butera (Dottor Moribondo). La regia è di Renato Terranova.
Calogero Montalbano

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=11445

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.