Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Città della ceramica artistica: percorso comune di rilancio

Scritto da il 21 apr 2011/ 15:09. Letto 1.198 volte. Registrato sotto Burgio, Cronache, Economia, In evidenza, Sciacca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Incontro a Caltagirone

“Un ulteriore e positivo passo in avanti verso una nuova strategia di rilancio, valorizzazione e promozione della ceramica artistica di Sciacca in sinergia con i più importanti centri di ceramica artistica in Sicilia”. È quanto dichiarano il vicesindaco della nota citta termale Carmelo Brunetto e l’assessore alla Promozione della Ceramica Michele Ferrara, dopo la sottoscrizione di un atto di condivisione con i rappresentanti dei comuni di Burgio, Caltagirone, Collesano e Santo Stefano di Camastra.
Con tale atto, i rappresentanti delle città siciliane della ceramica artistica hanno concordato di sviluppare un percorso comune di rilancio delle strategie per la valorizzazione delle Città della Ceramica dell’isola, nel rispetto delle indicazioni dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana. Alla luce, inoltre, della Carta di Burgio, stipulata il 23 giugno 2010 a Santo Stefano di Camastra, nel nuovo atto sottoscritto lo scorso 19 aprile a Caltagirone, è stato ribadito il valore culturale ed identitario della ceramica, utile anche a costruire nuove politiche di sviluppo che si rafforzano nella creazione di un sistema teso a promuovere sinergicamente tutte le realtà coinvolte.
Si è poi rilevata la necessità di tenere conto dell’esigenza di una adeguata programmazione e condivisione di progetti comuni, compresi quelli già proposti dalle singole realtà ceramiche, da attuare nell’ottica di un giusto equilibrio che valorizzi tutte le realtà inserite nel sistema, sia quelle già avanzate, sia quelle in fase di sviluppo.
Infine, l’auspicio dei rappresentanti istituzionali delle città della ceramica, compresa Sciacca, è che la costituzione del sistema delle realtà ceramiche siciliane possa anche essere utile per l’eventuale acquisizione di punteggi aggiuntivi e presupposto di preferenza nei futuri bandi che saranno pubblicati dalla Regione Siciliana a supporto del patrimonio ceramico siciliano e della sua valorizzazione.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=4496

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

giugno: 2020
L M M G V S D
« gen    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.