Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Delia, il Consiglio comunale approva tutti i punti all’ordine del giorno: un passo avanti per la stabilizzazione dei contrattisti

Scritto da il 1 dic 2011/ 09:46. Letto 772 volte. Registrato sotto Cronache, Delia, In evidenza, Politica. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Nella seduta di ieri mattina il consiglio comunale di Delia ha approvato tutti i punti all’ordine del giorno tra i quali l’approvazione della proposta di legge di iniziativa dei consigli comunali e popolare “Disposizioni per la valorizzazione e tutela dei livelli occupazionali del personale proveniente dal c.d. regime transitorio dei lavori socialmente utili e il bilancio relativo all’esercizio finanziario 2011 e annessi bilancio pluriennale 2011/2013 e relazione previsionale e programmatica.
<<E’ ora – ha detto il presidente del consiglio comunale Vincenzo Salvaggio – che l’Assemblea regionale prenda atto e affronti una volta per tutte il problema dei “contrattisti”. Il legislatore non può abbandonarli al destino delle “piante organiche” e non si può più giocare a scaricabarile>>.
<<Da parte sua il sindaco Calogero Messana, pur sottolineando la complessità del meccanismo della stabilizzazione, ha ribadito con forza che i comuni si devono fare portavoce, a livello regionale, dei problemi degli articolisti per non “lasciarli in balìa della precarietà>>.
<<Il precariato – ha detto il vice sindaco Niccolò Milano, che ha preso pure la parola – è una risorsa e non un problema e se la Regione mandasse a casa gli Lsu, chiuderebbero tutti gli uffici comunali, provinciali e regionali>>.
Per quanto riguarda il bilancio il sindaco Messana ha sottolineato come <<la graduale diminuzione delle entrate per la riduzione dei trasferimenti da parte dello Stato e della Regione ha contribuito a rendere più complessa la manovra e l’applicazione dello schema di bilancio e più a rischio l’erogazione dei servizi essenziali ai cittadini >>. <<E tuttavia – ha concluso Messana – a fronte di tutto ciò e nonostante le pesanti difficoltà, abbiamo intrapreso la lotta all’evasione fiscale e abbiamo avviato un programma di lavori per la messa in sicurezza delle strutture pubbliche e dell’illuminazione che ci farà risparmiare sulla spesa di energia elettrica e successivamente guadagnare risorse economiche, con la vendita del surplus di energia prodotta, per i bisogni di bilancio>>.
Approvati i punto sulla “Modifica dell’art.2 del regolamento comunale per il funzionamento del mercato settimanale e rimodulazione dei posteggi; e quello relativo alla variante planimetrica Piano di Lottizzazione “Monserrato” ditta CO.GE srl di Zafonte Sebastiano + 6. Prat. Ed. n. 38/07”.
Il consiglio comunale ha approvato inoltre i punti propedeutici all’approvazione dell’esercizio economico – finanziario: <<Adozione programma triennale delle OO. PP – triennio 2011-2012-2013 ed elenco annuale; nonché la verifica qualitativa delle aree e dei fabbricati da destinare alla residenza, all’attività produttive terziarie art. 14 D.L. 55/83, convertito dalla legge 131/83; piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari ricadenti nel territorio comunale di Delia e di proprietà di questo Ente D.lgs. N.112/08 convertito in legge il 06/08/2008, n. 133>>. Poche le novità rispetto a l’anno scorso. Si tratta  del progetto per l’inserimento di pannelli fotovoltaici sui tetti del municipio e delle scuole e qualche modifica legata alla vendita di alcuni immobili.

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=10468

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

giugno: 2020
L M M G V S D
« gen    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.