Warning: Use of undefined constant is_single - assumed 'is_single' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /membri/sicanianews/wp-content/plugins/facebook-like-button/inc/fun.inc.php on line 70
SicaniaNews.it, testata giornalistica con servizi di cronaca, cultura e attualità

Ci siamo trasferiti sul nuovo sito WWW.SICANIANEWS.IT

Ribera, 2° anniversario della fondazione del Parco Paolino

Scritto da il 15 Lug 2011/ 10:07. Letto 1.408 volte. Registrato sotto Cronache, In evidenza, Ribera, Spettacoli. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Martedì 12 Luglio si è svolto il secondo anniversario della fondazione del Parco Paolino all’interno del Parco degli Ulivi di Ribera, luogo di aggregazione di famiglie e di quartieri, aperto a tutte le collettività religiose e laiche interessate a conoscere e a venerare San Paolo, apostolo delle genti, protettore della nuova evangelizzazione.
Dopo la santa messa concelebrata dall’arciprete Don Giuseppe Maniscalco e da Padre Arley e dopo il saluto del Vice Presidente dell’associazione Myriam, Giuseppe Giallombardo, sono intervenuti i giovani Paolino Alberoniani appartenenti al movimento cattolico alberoniano per la comunicazione sociale. In particolare, il dott. Nicola Riggi ha tratteggiato la figura dell’Apostolo Paolo attenendosi ai fatti storici presenti nei testi della sacra scrittura.
La prof.ssa Sara Di Giorgi ha interpretato un testo di poesia della poetessa Siclari, riguardante il tema del clandestino. Serafina Palminteri, particolarmente legata alla Sicilia di ieri e di oggi, ha letto “Lu mi penseri di la me terra Sicilia” del suo amico Salvo, ancora oggi emigrato con la sua famiglia. Breve ed incisivo è stato l’intervento della giovane Anette Vassallo, esperta tecnico-didattico-museale. La relatrice ha riportato in vita una forma di saluto tipico della famiglia riberese di ieri: “Assà Binidica” !… “Santu Riccu E Chinu di Virtù”. La stessa ha utilizzato uno striscione in tela riportante la frase, aperto sul momento.
Invitando tutti i presenti a riprendere questo saluto dei nostri padri che è certamente un condensato di rispetto e di fede. A chiusura dei lavori la Presidente dell’associazione, nonché la prima Alberoniana, Nellina Sarullo, ha ringraziato tutti ed in modo particolare la superiora delle Suore Figlie di San Paolo venuta da Agrigento per l’occasione con alcuni membri dell’istituto Santa Famiglia fondato dal Beato Giacomo Alberione; ha salutato ancora fedeli, amici e conoscenti provenienti da zone limitrofe e tutti gli alberoniani di Ribera. Ha precisato che il Beato Giacomo Alberione, che ha lasciato la sua eredità spirituale ed apostolica anche ai Paolini-Alberoniani sorti nel 2003 è da considerarsi come il nuovo Paolo, Paolo vivente oggi.
A tutti i presenti è stato offerto un rinfresco e, al momento del saluto, è stata data una frase dell’Apostolo riportata sull’auto-percorso Paolino presente nel parco. La parte tecnica video/foto è stata curata dal prof. Lillo Turano, l’accoglienza dei partecipanti è stata diretta dalle Alberoniane Maria Bonifacio e Loredana Aricò, i canti e le musiche dalla bravissima Carmen Zito.
Il portavoce Giuseppe Vizzolo

Condividi questo articolo

URL breve: http://sicanianews.altervista.org/?p=5737

Scrivi una replica

*

Azienda Agricola Nino Cufalo
Azienda Agricola Nino Cufalo

logo_sicania600

Calendario

Settembre: 2021
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Cerca per categoria

Archivi

Galleria fotografica

Tutti i contenuti di SicaniaNews.it sono di proprietà dell'Editore. È vietata la riproduzione anche parziale, ad eccezione dei siti partner.